ANCHE IL BAYERN MONACO SULLE TRACCE DI DE LIGT

ANCHE IL BAYERN MONACO SULLE TRACCE DI DE LIGT

7 Luglio 2022
La Juventus sta valutando quali mosse operare sul calciomercato in entrata ma intanto si valuta anche qualche cessione, su tutte quella di Matthijs De Ligt al Bayern Monaco
Secondo varie fonti di stampa, dopo l’interesse espresso nelle scorse settimane dal Chelsea, adesso anche i bavaresi sembrano essere entrati di prepotenza nella corsa all’olandese che ha una clausola rescissoria fissata a 120 milioni di euro. Lo stesso amministratore delegato Maurizio Arrivabene aveva sottolineato la scorsa settimana come dovesse servire un’offerta da 110 milioni per convincere la Juve a liberarlo.

Tre anni fa la Juventus acquistò dall’Ajax de Ligt, un
grande colpo quello di Paratici che prese uno dei difensori più forti del
panorama internazionale. Nonostante qualche errore qua e là, De Ligt ha
mostrato le sue qualità.
Il suo futuro, nonostante abbia un contratto fino al
2024, è ora in discussione. Secondo quanto riferisce la ‘Bild’ il calciatore avrebbe
chiesto la cessione al Bayern Monaco. La Juventus non si sarebbe opposta,
d’altronde non esistono incedibili, ma i bianconeri non vogliono certamente
svendere un calciatore di prima fascia che ha appena ventitré anni. Sempre
secondo la ‘Bild’ le due società sarebbero in contatto. Ma c’è un problema e
non da poco. Perché il club bianconero pretenderebbe per de Ligt 70 milioni di
euro (tre anni fa era stato pagato 75). Il Bayern, però, non sarebbe
intenzionato a investire questa cifra. La trattativa non può definirsi arenata,
ma è chiaro che al momento non è facile trovare un accordo tra le due società.
Servirebbe uno sforzo da entrambe le parti.