INTER: NON SOLO ACERBI

L’Inter continua a lavorare per il nuovo difensore da regalare a Simone Inzaghi da qui a fine mercato. Tra i nomi nell’elenco nerazzurro c’è da tempo anche quello di Francesco Acerbi e in giornata il suo agente, Federico Pastorello, ha incontrato i dirigenti dell’Inter per fare il punto della situazione intorno al futuro del suo assisto. Dopo circa due ore di incontro è stata confermata la disponibilità della Lazio a privarsi del calciatore in prestito con diritto di riscatto, ma allo stesso tempo è emerso che l’Inter – oltre ad Acerbi – sta valutando anche altre opzioni per la difesa. I nerazzurri hanno in pugno – è stato praticamente bloccato – Acerbi ma stanno aspettando prima di affondare.Acerbi è dunque una possibilità per l’Inter, ma al momento la priorità del club nerazzurro è Trevoh Chalobah del Chelsea. I nerazzurri stanno cercando di capire se il club inglese aprirà alla cessione del difensore in prestito o meno. Nella lista nerazzurri inoltre resta sempre Manuel Akanji del Borussia Dortmund, mentre Acerbi è stato praticamente bloccato e tocca proprio ai nerazzurri decidere se chiudere o meno: la decisione definitiva sul difensore della Lazio dovrebbe però arrivare solo negli ultimi giorni di mercato.