FIORENTINA-JUVENTUS: LE DICHIARAZIONI DI ALLEGRI

Prima dell'esordio in Champions League contro il Paris St. Germain arriva il test Fiorentina. Massimiliano Allegri ha presentato la sfida del Franchi come "difficile" e si è detto soddisfatto del mercato bianconero.  La fine del mercato ha portato anche Paredes che aggiunge molto al centrocampo bianconero: "E' un giocatore importante che aumenta la qualità del nostro reparto."

Sulla formazione che vedremo al Franchi come sempre Allegri ha fatto pre tattica: "Paredes titolare? Forse lo sapete prima voi.  Domani ci sarà qualche cambio perché poi giocheremo a Parigi in Champions. Bonucci sta bene, valuterò se farlo giocare domani o a Parigi. Di Maria invece non è in condizione ottimale, ma sta meglio. Rabiot ha un ematoma sulla coscia e domani non sarà a disposizione. Non è disponibile nemmeno Szczesny, ha una forte distorsione ma ha escluso fratture. Far riposare Vlahovic? Ci penserò. Vedremo domani, abbiamo tante partite". 
Un pensiero anche ai centrocampisti che sono usciti come Arthur e Zakaria: "Abbiamo fatto delle scelte, loro sono contenti di avere maggiore spazio e a loro auguro il meglio"