ROMA E LAZIO SULLE TRACCE DI ARTHUR

ROMA E LAZIO SULLE TRACCE DI ARTHUR

15 Dicembre 2021

Come osservato dall’agente Federico Pastorello,
Arthur Melo non trova spazio nelle fila dei bianconeri e rischia di saltare la Coppa del Mondo. La volontà del calciatore sarebbe quella di cambiare squadra. In questa stagione l’ex Barcellona ha trovato davvero poco spazio giocando appena 2 partite dal primo minuto dopo il recupero dall’operazione per la rimozione dell’ossificazione della membrana interossea della gamba destra.
 Qualche giorno fa fa Arthur si è presentato in ritardo per gli allenamento, scatenando l’ira di Allegri che lo ha messo fuori rosa.
Atteggiamenti non esattamente esemplari che fanno il paio con un rendimento ben lontano dalle speranze e dalle aspettative che erano inizialmente riposte su uno dei giocatori più valutati della storia della Juventus.
Un centrocampista dai piedi buoni, piace sia a Mou che a Sarri.
L’unico intoppo per i club Romani è il prezzo del cartellino: nell’operazione che ha portato Pjanic dalla Juve al barcellona il giocatore è stato valutato ben 72 milioni. Ai bianconeri, come controproposta, la Roma sta pensando di offrire Villar.