RE CARLO COLPISCE ANCORA: REAL MADRID IN SEMIFINALE DI UCL

RE CARLO COLPISCE ANCORA: REAL MADRID IN SEMIFINALE DI UCL

13 Aprile 2022
Il Bernabeu regala una gara di ritorno dei quarti spettacolare e ricca di emozioni.
Il Chelsea parte alla grande e sfiora il miracolo, ma poi si inchina nel finale al solito Karim Benzema. Al minuto 96′ dei tempi supplementari il colpo di testa di Benzema castiga il Chelsea, che abbandona il sogno europeo ma a testa alta.
Al 15’ riapre le danze il Chelsea! Loftus-Cheek imbuca per vie centrali, palla che sbatte sul corpo di Werner diventando giocabile per Mount che dal limite mira l’angolo e batte  Courtois. Al 51’ Rudiger svetta più in alto di tutti sugli sviluppi di un corner e indirizza il pallone sul palo lontano in schiacciata. 2 a 0 per il Chelsea e Real rimontato.
Al 75’ Werner sigla il 3-0! Kovacic infila in profondità per Werner che sterza verso l’interno dell’area mettendo a sedere 2 uomini prima di concludere. Courtois riesce a metterci la mano ma il pallone finisce comunque in rete. Al 80’, il Real torna in gara con Rodrygo pescato magicamente in area di rigore.
Si va quindi ai tempi supplementari. Al 96’ Vinicius sfonda sulla sinistra e serve al centro per Benzema che tutto solo schiaccia in rete sul primo palo.
Secondo Tuchel, la componente che ha inciso nel risultato finale è stata la sfortuna: “Meritavamo di passare, siamo stati semplicemente sfortunati”.
Tuchel, infine, scocca una frecciatina alla direzione di gara specie sul gol annullato a Marcus Alonso per fallo di mano e per alcuni scambi di sorrisi con l’avversario Ancelotti nel finale di partita. Queste le dichiarazioni del tecnico del Real Carlo Ancelotti, rilasciate a Sportmediaset: “Sapevamo che sarebbe stata difficile, ma non così tanto. Alla fine ce l’abbiamo fatta grazie al nostro impegno”. E aggiunge: “Dicevano che il calcio inglese fosse superiore a quello spagnolo, ma abbiamo due squadre spagnole, Real Madrid e Villareal, in semifinale