LINTER SI RIPRENDE LA VETTA

L’INTER SI RIPRENDE LA VETTA

11 Gennaio 2022
Dopo il viaggio a Bologna e senza Chalanoglu, per la prima gara del 2022 Inzaghi si affida alla coppia d’attacco Lautaro-Sanchez e piazza Gagliardini in mediana a contestare la fisicità di Milinkovic Savic. Sarri invece lascia in panchina Luis Alberto e punta tutto sul tridente Felipe Anderson – Immobile – Pedro. La risposta c’è stata, ma quanta fatica. L’Inter, all’ottava vittoria consecutiva, si riprende la testa dell classifica lasciata ai cugni del Milan soltanto per un pomeriggio. Ecco le azioni salienti della partita. Al 17’ Sanchez lancia in profondità per lautaro, che si infila tra i dicentrali di Sarri e batte Strakosha. Ma il gol viene annullato per fuorigioco dopo l’intervento della Var. Al 29’ girata di Lautaro su cross di Dumfries che Strakoshamette in corner. Al 30’ grandissima soluzione di Bastoni da fuori area che raccoglie la respinta della difesa laziale sul calcio d’angolo e beffa Strakosha con un gran sinistro. Al 35’ il pareggio di Immobile. Punizione di Cataldi, errore di De Vrij che si fa superare dalla palla, poi Immobile è bravissimo a segnare anticipando Handanovic. Partita strana con poche occasioni. Via al secondo tempo e subito un’azione della Lazio, chiusa dal colpo di testa centrale di Immobile. Al 52’ pallone messo in mezzo da Felipe Anderson per Milinkovic che manca un colpo non impossibile. Al 65’ doppia occasione Inter: Strakosha è bravissimo a chiudere lo specchio a Dumfries, poi sulla respinta Perisc a botta sicura trova il salvataggio di Felipe. Due minuti dopo Skriniar segna di testa su un bel cross dalla sinsitra di Bastoni. L’Inter torna in vetta alla classifica con una partita da recuperare.