LA SALERNITANA E LA SUGGESTIONE CAVANI

LA SALERNITANA E LA SUGGESTIONE “CAVANI”

22 Giugno 2022

Due milioni a stagione netti più bonus legati a presenze e reti realizzate (si parla di 200mila euro per ogni goal segnato): è questa, secondo la ‘Gazzetta dello Sport’ e il ‘Corriere dello Sport’, la proposta per Cavani, che il 30 giugno vedrà scadere il proprio contratto e liberarsi a parametro zero dal Manchester United.

 Tuttavia, la Salernitana dovrebbe affrontare la concorrenza della Roma, e di alcune squadre della Liga, Atletico, Siviglia e Real Madrid. Tali ultime sono le competitor più accreditate perchè, rispetto alla Salernitana e alla Roma, darebbero la possibilità al calciatore di partecipare alla Champions. In vacanza in Uruguay dopo la conclusione della stagione, Cavani ha già fatto sapere che deciderà solo in un secondo momento il proprio destino. 

Nonostante l’età (35 anni) e il valore attuale indicato da Transfermarkt (4 milioni mentre nel 2013 era a quota 60 milioni) che non gli rende giustizia, resta un calciatore che per qualità, integrità fisica, duttilità tattica può ancora recitare un ruolo importante tanto in campionato quanto nelle coppe. Non rientra nei piani del Manchester, club con il quale il quale nella passata stagione ha totalizzato 20 presenze complessive e 2 gol, chissà se preferirà andare in un grande club o seguire le tracce di Ribery alla Salernitana.