INTER: VICINO L'ACCORDO PER BELLANOVA

INTER: VICINO L’ACCORDO PER BELLANOVA

20 Giugno 2022

In attesa di sviluppi sui fronti Dybala e Lukaku, Marotta e Ausilio hanno messo a segno un altro colpo per aumentare la qualità della rosa di Inzaghi. Si tratta di Raoul Bellanova del Cagliari, promettente terzino destro classe 2000 che nell’ultima stagione è riuscito a mettersi in mostra nonostante la retrocessione dei sardi in Serie B. I nerazzurri hanno trovato l’accordo con il club del presidente Giulini sulla base di un prestito oneroso per circa 3 milioni di euro, con diritto di riscatto fissato a 7. L’esterno dovrebbe firmare un accordo di quattro anni – con opzione per il quinto – da 1 milioni di euro a stagione, cifra che aumenterà negli anni fino ad arrivare ad un massimo di 1,5 milioni

Nato a Rho (MI) il 17 maggio 2000. Alto 1,88 e dotato di grande corsa e resistenza fisica, Bellanova è cresciutponel settore giovanile Milan, dove rimane fino alla Primavera, ma non ha mai l’occasione di esordire in Serie A. Nella sessione invernale del calciomercato 2019 viene ceduto ai francesi del Bordeaux per 770 mila euro. Da quel momento inizia un lungo giro di prestiti che lo vede vestire le maglie di Pescara, Atalanta e Cagliari. Un mese fa il giocatore è stato acquistato dai rossoblu per mezzo milione di euro: un affare considerate le richieste arrivate già nel corso dell’ultimo campionato da numerosi club di serie A. In Serie A con il Cagliari ha totalizzato 31 presenze, arricchite da 1 gol e 2 assist. Sono 13 invece le presenze con la maglia dell’Under 21 azzurra.