MONZA ANCORA UNA VOLTA KO. BERLUSCONI FURIOSO

MONZA ANCORA UNA VOLTA KO. BERLUSCONI FURIOSO

28 Agosto 2022
Un’altra sconfitta per i biancorossi che non fa ben sperare per il cammino in serie A del club Brianzolo.
Il Monza colleziona la terza sconfitta consecutiva in serie A nella sfida contro l’Udinese.

Una sconfitta, quella contro i Friulani, che il primo tifoso Silvio Berlusconi non sembra aver digerito.

Il Presidente si è innanzitutto scagliato contro l’arbitro Marco Di Bello (definito ironicamente “Di Brutto”).

Silvio Berlusconi ha commentato così il match: “Loro erano in dodici, c’era anche l’arbitro con loro ed è stato un arbitraggio scandaloso”.

Non sono mancati i rimproveri alla squadra che, secondo Berlusconi, non avrebbe seguito i suoi consigli su come “i difensori avrebbero dovuto comportarsi nei confronti degli attaccanti dell’Udinese, ovvero marcare a uomo, stargli addosso, cosa che non è stata fatta”. Berlusconi ha poi sottolineato di aver “detto al portiere di fare rinvii lunghi e agli attaccanti di tirare in porta più volte possibile”.

Un match che tutto sommato ha visto le due pretendenti contendersi il risultato fino al 77’, quando Udogie ha portato in vantaggio i bianconeri completando la rimonta dall’iniziale 1-0 per il Monza che per primo aveva aperto le marcature al dodicesimo minuto della gara.

L’atmosfera del post partita non è stata delle migliori. Trapela infatti molta delusione considerati gli investimenti che sono stati sostenuti nel calciomercato estivo imbastito da Galliani.