LA JUVE BATTE L’UDINESE DI MISURA

7 Gennaio 2023

La Juve trionfa all’Allianz contro l’Udinese, centrando un risultato importantissimo per la classifica di Serie A (ottavo successo consecutivo).

Nel primo tempo al minuto 18′ la prima vera occasione per l’Udinese: su calcio d’angolo colpo di testa di Udogie, respinge di riflesso Szczesny. Al 19′ grande occasione di testa della Juve con Rugani.  Al 38′ bianconeri di nuovo pericolosi. Pallone illuminante di Di Maria, che aveva ricevuto da Miretti, a mettere Kean davanti alla porta: il tocco dell’azzurro è parato dal gran riflesso di corpo di Silvestri, che salva in calcio d’angolo.

Nella ripresa la Juve attacca costantemente alla ricerca del vantaggio. I bianconeri vanno vicini al gol dapprima con Rabiot che servito da Kostic non trova la porta di pochi centimetri, da posizione defilata. La gara si sblocca con l’ingresso di Paredes e Chiesa, a cui Allegri concede 30 minuti.

Al minuto 86′ l’occasione che determina il match:  taglio in area sulla sinistra di Chiesa che stoppa con il petto la giocata di Paredes per poi servire al volo di destro  sul secondo palo Danilo che tutto solo insacca il gol del vantaggio juventino. La gare termina sul 1-0, con un Allegri che nei minuti di recupero si fa ammonire dopo aver oltrepassato l’area tecnica per rimproverare i suoi.

La Juventus colleziona altri 3 punti preziosi in chiave classifica, vincendo ancora una volta “di corto muso”, in pieno stile Allegri.

Juventus Serie A Udinese

Contenuti simili