CREMONESE-JUVENTUS: PROBABILI FORMAZIONI

3 Gennaio 2023

La Juventus riabbraccia il campionato.  Nella gara valevole per la 16a giornata, i bianconeri trovano sul proprio cammino la Cremonese allo stadio Zini (fischio d’inizio alle 18.30 di mercoledì 4 gennaio). I bianconeri, terzi a -10 punti dal Napoli, vanno a caccia della settima vittoria consecutiva, mentre i grigiorossi, al momento in piena zona retrocessione a quota 7, cercheranno di conquistare qualche punto prezioso

Alvini, privo degli infortunati Radu, Chiriches e Acella, si affiderà al 4-3-2-1, con Dessers supportato in attacco da Buonaiuto e Okereke. A centrocampo certo del posto Meite, con le altre due maglie contese rispettivamente da Pickel e Ghiglione ed Ascacibar e Castagnetti. In difesa coppia centrale formata da Bianchetti ed Hendry, con Sernicola e Valeri sulle corsie laterali. Carnesecchi tra i pali.

 

Probabile formazione Cremonese (4-3-2-1): Carnesecchi; Sernicola, Bianchetti, Hendry, Valeri; Pickel, Ascacibar, Meite; Buonaiuto, Okereke; Dessers. All. Alvini

 

Allegri, per la trasferta di Cremona, dovrà fare i conti con numerose assenze. Non saranno infatti della sfida Vlahovic, Cuadrado, Pogba, Bonucci e De Sciglio, mentre ha recuperato Szczesny, che sarà regolarmente tra i pali. Modulo iniziale dovrebbe essere il 3-5-2, con Kean chiamato ad affiancare Milik in attacco. A centrocampo Locatelli in cabina di regia, con Rabiot ed uno tra Fagioli e Miretti ad agire come mezz’ali. A destra Aké insidia McKennie, mentre a sinistra ci sarà Kostic. Difesa tutta brasiliana con Danilo, Bremer e Alex Sandro.

 

Probabile formazione Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; McKennie, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Kean, Milik. All. Allegri

La partita Cremonese-Juventus sarà trasmessa in diretta da Dazn. Per seguire il match si potranno utilizzare le smart tv compatibili con la app, scaricabile anche su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TimVisionBox o ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. In streaming, invece, basterà collegarsi al sito della piattaforma oppure scaricare l’app su dispositivi come pc, smartphone e tablet.
Juventus Serie A

Contenuti simili