BONUCCI SU DE LIGT: “PIÙ RISPETTO PER LA JUVE”

23 Luglio 2022
L’addio di De Ligt alla Juve continua a tenere banco. A innescare l’ultima scintilla è stato Leonardo Bonucci che, in un’intervista alla Gazzetta dello Sport, ha tuonato contro De Ligt, lasciando intendere di non aver apprezzato alcune sue dichiarazioni rilasciate dall’ormai ex Juve durante il ritiro della Nazionale Olandese.

Secondo Bonucci, infatti, De Ligt doveva avere maggiore rispetto per il gruppo con cui è stato per tre anni e che gli ha consentito di crescere, nonchè per la società che ha investito su di lui. “Gli auguro il meglio, però certe frasi dette in nazionale sono state poco carine”.

Nell’intervista Bonucci non ha poi nascosto il il peso della responsabilità

legato alla fascia di capitano ereditata dal suo compagno di reparto:”Chiellini mi lascia un’eredità pesante, perché nella sua ventennale carriera alla Juve è stato un esempio con Buffon e Del Piero. Spero di aver appreso i suoi tanti pregi, io cercherò di essere me stesso e di mettermi a disposizione. Quando mi ha lasciato la fascia Giorgio mi ha detto ‘ora sono affari tuoi…”.

Nella prossima stagione, infatti, Leonardo sarà impegnato nella difficile impresa di rappresentare il punto di riferimento di un reparto difensivo, quello bianconero, che cambia interpreti.