CONTE-INTER: PAROLE DI ADDIO

Previsto un incontro chiarificatore con i vertici societari, ma Conte parla già da ex.

L'ATALANTA SALE IN CATTEDRA MA NON CENTRA LA VITTORIA

I nerazzurri sfiorano la vittoria contro una Juve sfocata e,solo a tratti, poco pericolosa.

LA JUVE TRAVOLGE IL GENOA MA LA LAZIO NON MOLLA

I bianconeri vincono a Genova dominando in lungo e in largo. La squadra di Inzaghi non cede il passo.

IL SASSUOLO BLOCCA L'INTER

I nerazzurri non chiudono la partita nel secondo tempo e vengono rimontati due volte nel finale.

ZANIOLO VERSO IL RECUPERO, TRA PRESENTE E FUTURO

Zaniolo procede con il recupero sotto i riflettori delle Big Europe.

TORNA IN SCENA IL CALCIO ITALIANO: IL PROGRAMMA DELLA RIPARTENZA

Tutto pronto per la ripartenza. Si ricomincerà a metà Giugno con le semifinali di Coppa Italia.

IL TORO RIPARTE DA MILLICO

Il Torino si prepara per il rush finale del campionato affidandosi ai più giovani ed alla cura Longo

MARCHISIO:"TORNARE A GIOCARE IL PRIMA POSSIBILE"

Nell’ intervista a Tuttosport, l’ex bianconero dice la sua sulla ripresa del campionato

MELO - CHIELLINI: CONTINUA LO SCONTRO A DISTANZA

Il difensore bianconero ha dichiarato nella propria biografia di non tollerare il comportamento rissoso dell'ex compagno di squadra. La replica di Melo non si è fatta attendere.

EMERGENZA CORONAVIRUS: TRE MATCH DI SERIE A RINVIATI

In ottica di prevenzione il Consiglio dei Ministri ha deciso di rinviare i match che si disputeranno nelle zone a maggior rischio focolai.

L'ATALANTA NON DELUDE. ROMA SEMPRE PIU' IN CRISI

La squadra giallorossa colleziona un'altra sconfitta dura da digerire, seppur contro un' Atalanta da Europa

RONALDO NON BASTA. JUVE KO A VERONA

Seconda sconfitta consecutiva in trasferta per la Juventus che esce sconfitta contro un Verona da applausi.

MAZZARRI OUT. IL TORINO INGAGGIA LONGO

Salta un'altra panchina della Serie A. Longo prenderà il posto dell'uscente Mazzarri. ll nuovo tecnico è stato scelto come "traghettarore" fino al termine della stagione.

LA JUVE BATTE LA FIORENTINA. NERVOSISMO NEL POST GARA

La Juventus vince 3-0 in casa con doppietta di Ronaldo e goal di De Ligt. Toni accesi nel post partita con Commisso che polemizza sull'arbitraggio.

GLI SCETTICI DEVONO RICREDERSI. IBRA FA ANCORA LA DIFFERENZA

I numeri parlano chiaro e bisogna ammetterlo: Ibrahimovic, a 38 anni, riesce ancora ad essere decisivo

JUVE KO. IL NAPOLI TORNA A SORRIDERE

Al san Paolo gli uomini di Gattuso riescono a contenere una Juve poco tonica. Il Napoli vince 2-1 e porta a casa 3 punti preziosissimi. La Juve non sfrutta il passo falso dell'Inter.

L'INTER FRENA ANCORA: UN ALTRO PAREGGIO

Un solo punto per l'inter che pareggia 1-1 contro il Cagliari. La Juve ha l'opportunità di allungare a +5.

GOLEADA ATALANTA. TORINO MAI COSI' MALE

Torino imbarazzante, per la squadra granata finisce nel peggiore dei modi. I nerazzurri regalano spettacolo con un clamoroso 7- 0.

RONALDO SI RIPRENDE LA SCENA

Sono bastati pochi mesi per porre fine ai mugugni sulle sue performance. Neanche il tempo di incassare le critiche, Ronaldo mette di nuovo a tacere i suoi detrattori.

INTER FERMATA DAL LECCE

Gli uomini di Conte non vanno oltre l'1-1. Stasera la Juve può allungare le distanze e portarsi a +4.

IL MILAN HA RITROVATO LA VIA MAESTRA

60 mila spettatori allo Stadio San Siro trascinano i rossoneri verso i 3 punti. Il fattore "Ibra" si fa sentire.

LA LAZIO TRAVOLGE LA SAMP. FINISCE 5-1

I biancocelesti disputano una gara perfetta e portano a casa l'undicesima vittoria consecutiva. Protagonista del match ancora una volta Ciro Immobile con una tripletta. Il bomber sale a quota 23 goal.

JUVENTUS CAMPIONE D'INVERNO. LA ROMA PERDE ZANIOLO.

La Juventus conquista 3 punti preziosi per la lotta allo scudetto, vincendo 2-1 con i goal di Demiral e Ronaldo. Nel secondo tempo la Roma accorcia le distanze con Dzeko ma non trova il pareggio.

IL MILAN VINCE A CAGLIARI. DECIDONO LEAO E IBRA

Il Milan cavalca il momento negativo del Cagliari vincendo grazie ai goal di Leau e Ibrahimovic. Zlatan torna a segnare dopo 7 anni lontano dai campi della serie A

NON E' PIU' PAZZA: LA METAMORFOSI DELL' INTER

Tutto fantastico, così fantastico da non dover rimpiangere quel campione di Icardi. L' Inter si gode la nuova coppia di attacco.

LA JUVE CALA IL POKER. 4-0 AL CAGLIARI

I bianconeri iniziano alla grande il nuovo anno vincendo con una vera prova di forza. Protagonista della gara Cristiano Ronaldo con 3 reti e 1 assist.

LA ROMA SI ARRENDE AL GLADIATORE BELOTTI

Un Torino spietato piega la Roma grazie alla doppietta di Belotti. La sconfitta dei giallorossi potrebbe chiudere il ciclo di Pallotta a capo della Società, ormai prossima al trasferimento nelle mani del magnate Friedkin.

AL BRESCIA NON BASTA BALOTELLI. LA LAZIO NON SI FERMA.

All’1-0 di Balotelli risponde il bomber Immobile con la doppietta che vale i 3 punti per la squadra guidata da Inzaghi. Lazio provvisoriamente a -3 dalla vetta.

SESTO GLOBE SOCCER PER CR7. L’ AGENTE MENDES: "STA BENE A TORINO E RIMARRÀ ALLA JUVE"

Cristiano Ronaldo aggiunge il sesto Globe Soccer Awards alla lunghissima lista di trofei personali. Nel corso della celebrazione, l'agente rivela il futuro del calciatore.

SASSUOLO-NAPOLI: BICCHIERE MEZZO VUOTO IN ATTESA DI POSSIBILI COLPI DI MERCATO

ll Napoli conquista i primi punti con Gattuso alla guida. La storia del match ha comunque fatto emergere diverse lacune tecniche che indurranno De Laurentiis ad intervenire sul mercato nella sessione invernale

TORO:ANCORA CONTESTAZIONI, FINISCE 2-1 PER LA SPAL IN RIMONTA

La Spal sbanca un Toro sempre più in difficoltà. A nulla è valso il goal di Rincon siglato dopo appena tre minuti. Intanto non si placa lo sciopero dei tifosi.

INTER IN PARADISO, GENOA ALL' INFERNO

Situazione opposta, l'Inter si riprende la testa della classifica, il Genoa invece sprofonda sempre più in basso e l'incubo serie B è sempre più reale

LA ROMA TRASCINA LA FIORENTINA NEL BARATRO: ORE DECISIVE PER IL FUTURO DI MONTELLA

La Roma non risparmia colpi alla Fiorentina, vincendo 4-1 a Firenze. Sempre più probabile l'esonero di Vincenzo Montella

NATALE COL DISGELO IN CASA NAPOLI

La Società alla ricerca di risultati tra mugugni interni e voglia di rivincita. Il punto della situazione