LA LITE TRA JURIC E IL DS VAGNATI DIVENTA VIRALE

LA LITE TRA JURIC E IL DS VAGNATI DIVENTA VIRALE

28 Luglio 2022
Clima teso in casa Torino. Nel ritiro di Waidring, in Austria, c’ è stata una lite tra l’allenatore granata, Ivan Juric, e il direttore sportivo, Davide Vagnati. La discussione, avvenuta in un parcheggio, è degenerata tra urla e qualche spinta. È stato necessario l’intervento del team manager del Torino, Marco Pellegri, che ha separato i due. Juric e Vagnati, successivamente, si sono chiariti e anche in serata sono rimasti in stretto contatto. Da parte della società non sono previsti provvedimenti e sanzioni.
Il momento dello scontro è stato ripreso interamente ed  il video è diventato subito virale. Nel filmato si scorgono chiaramente le urla ed il tentativo di Pallegri di separare i due un attimo prima che arrivassero allo scontro fisico.

 Le dichiarazioni del ds del Torino

In serata, proprio il ds Vagnati è intervenuto in diretta a SkySport 24, chiarendo quanto accaduto: “C’è stata una discussione, non è stato bello da vedere ma sono cose che succedono quando due persone tengono particolarmente a fare le cose in un certo modo. Il mister giustamente vorrebbe dei giocatori il prima possibile, io e la società stiamo facendo il possibile in una situazione di mercato difficile. Porteremo a Juric i giocatori di cui ha bisogno. Alla fine della lite ci siamo abbracciati e ci siamo detti quel che dovevamo. Siamo persone vere che dicono le cose come stanno: anche grazie a queste discussioni e a queste liti si può ripartire per fare le cose nel miglior modo possibile. Sarà un punto di partenza”. Vagnati ha poi parlato delle possibili conseguenze di questa discussione così accesa: “Saranno positive: abbiamo voglia di far bene, il mister ha delle preoccupazioni legittime, le capiamo: entrambi abbiamo voglia di far bene per il Torino. Il mister ha grandi obiettivi e io altrettanto


Clima teso in casa Torino. Nel ritiro di Waidring, in Austria, c’ è stata una lite tra l’allenatore granata, Ivan Juric, e il direttore sportivo, Davide Vagnati. La discussione, avvenuta in un parcheggio, è degenerata tra urla e qualche spinta. È stato necessario l’intervento del team manager del Torino, Marco Pellegri, che ha separato i due. Juric e Vagnati, successivamente, si sono chiariti e anche in serata sono rimasti in stretto contatto. Da parte della società non sono previsti provvedimenti e sanzioni.  Lite Juric-Vagnati: le precisazioni del ds del TorinoIn serata, proprio il ds Vagnati è intervenuto in diretta a SkySport 24, chiarendo quanto accaduto: “C’è stata una discussione, non è stato bello da vedere ma sono cose che succedono quando due persone tengono particolarmente a fare le cose in un certo modo. Il mister giustamente vorrebbe dei giocatori il prima possibile, io e la società stiamo facendo il possibile in una situazione di mercato difficile. Porteremo a Juric i giocatori di cui ha bisogno. Alla fine della lite ci siamo abbracciati e ci siamo detti quel che dovevamo. Siamo persone vere che dicono le cose come stanno: anche grazie a queste discussioni e a queste liti si può ripartire per fare le cose nel miglior modo possibile. Sarà un punto di partenza”. Vagnati ha poi parlato delle possibili conseguenze di questa discussione così accesa: “Saranno positive: abbiamo voglia di far bene, il mister ha delle preoccupazioni legittime, le capiamo: entrambi abbiamo voglia di far bene per il Torino. Il mister ha grandi obiettivi e io altrettanto”