L’AGENTE DI BENZEMA:”AVREBBE POTUTO GIOCARE IL MONDIALE DAGLI OTTAVI”

27 Dicembre 2022

L’ agente di Benzema è intervenuto facendo luce sui perchè Benzema si è congedato dalla nazionale Francese.  Come tutti sanno, Karim viene convocato da Deschamps per Qatar 2022 ma si fa male durante un allenamento con i compagni il 19 novembre, pochi giorni prima dell’esordio dei transalpini. Il dolore al quadricipite della coscia sinistra lo costringe a recarsi in ospedale per gli accertamenti e infine il responso choc: “Benzema non potrà giocare i Mondiali”.

Così Deschamps decide la sua esclusione. Tuttavia il pallone d’oro a dicembre riprende ad allenarsi, ma lo fa con il Real Madrid di Carlo Ancelotti. Ad un certo punto si vocifera che l’attaccante possa rientrare in tempo per la fase a eliminazione diretta, ma non c’è  nessuna ri-chiamata in Qatar, in quella nazionale capace poi di arrivare in finale contro l’Argentina, laureatasi campione del Mondo  ai calci di rigore dopo una lunghissima battaglia.

A poche settimane dalla conclusione del torneo, arriva la denuncia social dell’agente del giocatore, Karim Djaziri, secondo il quale il suo assistito avrebbe potuto giocare dagli ottavi in poi. Djaziri si rivolge a Deschamps con un messaggio su Twitter: “Perchè lo hai fatto tornare indietro così presto?” L’agente ha postato anche un video, con l’immagine della risonanza magnetica che rivela lo stato della lesione muscolare patita dal suo assistito alla vigilia del torneo. Ho consultato tre ortopedici: tutti mi hanno assicurato che Karim avrebbe potuto essere a disposizione dagli ottavi”. Scoppia così un caso tra Francia e Benzema. Arriverà la risposta di Deschamps?

 
benzema Mondiali Qatar

Contenuti simili