UCRAINA: PARTITA INTERROTTA PER ALLARMI ANTIAEREO

UCRAINA: PARTITA INTERROTTA PER ALLARMI ANTIAEREO

25 Agosto 2022
Nonostante il Paese sia ancora in guerra, il campionato ucraino è ripreso. Allarmi antiaereo hanno interrotto per ben tre volte la prima di campionato tra Rukh Lviv-Metalist Kharkiv, partita che è durata complessivamente 4 ore e mezza: è iniziata alle 15 ora locale e si è conclusa alle 19.27 con il triplice fischio dell’arbitro che, dopo tre interruzioni, è riuscito in qualche modo a chiudere l’incontro vinto 2-1 dal Metalist. 
I giocatori di entrambe le formazioni e la squadra arbitrale sono stati costretti a rifugarsi in un bunker antiaereo situato nei pressi dello stadio nell’attesa che la contraerea ucraina verificasse l’entità dell’allarme per scongiurare qualsiasi tipo di pericolo. Il campionato ucraino si sta disputando a porte chiuse con diverse squadre costrette a giocare in campo neutro.