FABIO PARATICI SQUALIFICATO: CHE NE SARA’ DEL SUO FUTURO AL TOTTENHAM?

21 Gennaio 2023

Il 50enne Paratici  arriva al Tottenham nel luglio 2021, dove porta anche Antonio Conte; Il suo feeling con l’allenatore leccese è una delle ragioni principali per l’arrivo di Antonio agli Spurs nel novembre 2021. Paratici ricopre attualmente il ruolo di director of football,

La Corte federale d’appello ha squalificato Fabio Paratici per 30 mesi per falsa testimonianza e irregolarità nell’ambito della sentenza plusvalenze. E adesso che ne sarà del suo futuro in Inghilterra? Il Tottenham si è subito mosso per capire se il suo director of football potrà continuare a svolgere il lavoro per il quale è sotto contratto, visto che la Figc ha chiesto che la sentenza venga estesa fuori dai confini italiani. Insomma il club del nord di Londra vuole comprendere se la squalifica verrà applicata immediatamente, nonostante il ricorso della Juventus, o se fuori dall’Italia è valida solo in caso di approvazione internazionale.
Nella peggiore delle ipotesi l’ex direttore sportivo della Juventus sarà obbligato a fermarsi, rischiando di fatto il posto agli Spurs, che non possono permettersi di aspettare il loro punto di riferimento sul mercato. L’addio, insomma, è un’opzione credibile e avrebbe grandi ripercussioni anche sul futuro di Conte, molto legato a Paratici, l’unico in grado di convincerlo a rinnovare il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. Tante domande, insomma, alle quali la Corte Federale deve dare una risposta.

Conte Juventus Tottenham

Contenuti simili