DERBY PIROTECNICO A MANCHESTER: CR7 IN PANCHINA PER 90

DERBY PIROTECNICO A MANCHESTER: CR7 IN PANCHINA PER 90’

2 Ottobre 2022
Nella cornice dell’ Etihad Stadium va in scena una partita  spettacolare. Il bilancio è di ben 9 gol, ma ad avere la meglio è il Manchester City che schiaccia i cugini, vincendo per 6-3.

Il primo tempo si chiude sul 4-0 per gli uomini di Guardiola. A sbloccare il match Foden dopo appena 8’. Subito dopo si scatena Haaland realizzando due gol in 3’ e l’assist per regalare la doppietta anche a Foden.

La ripresa si apre con il gol di Antony che accorcia le distanze, ma Haaland fa tripletta e Fooden realizza il sesto gol grazie all’assist del Norvegese. Martial nel finale va a segno due volte e il match termina sul 6-3.

Interdetti i tifosi del Manchester United che abbandonano lo stadio prima del fischio finale. Tutto accade sotto gli occhi di un Cristiano Ronaldo, spettatore dalla panchina per tutta la durata del match.

L’allenatore del Manchester United Ten Hag decisamente critico nel post gara con i suoi: “se ti manca convinzione vieni preso a pallonate, ed è esattamente ció che è successo oggi. Nel primo tempo avremmo potuto subire ancora più reti” e sull’esclusione di CR7 “non l’ho inserito per rispetto nei suoi confronti, visto come stavamo giocando, in campo c’erano le ombre di noi stessi e non volevo coinvolgerlo”

La scena è tutta per Haaland: numeri da capogiro per lui che ha totalizzato 17 gol in 11 partite giocate.

Cristiano Ronaldo

Contenuti simili