ALLEGRI: "DI MARIA RECUPERATO CONTRO IL BENFICA"

ALLEGRI: “DI MARIA RECUPERATO CONTRO IL BENFICA”

14 Settembre 2022

Nel giorno di vigilia, martedì 13 settembre, Massimiliano Allegri è intervenuto in conferenza stampa alle 14.30 per presentare l’incontro davanti ai media.  Dopo la sconfitta all’esordio contro il Psg, la Juve ospita il Benfica nella seconda giornata della fase a gironi di Champions League. Bianconeri chiamati a vincere per raggiungere in classifica i portoghesi, vittoriosi all’esordio con il Maccabi Haifa.

Di Maria recuperato, Rabiot e Locatelli out

L’allenatore bianconero ha ribadito il recupero di Di Maria e le varie assenze, aggiungendo su Szczesny: “Sta finendo l’allenamento, potrà esserci ma lo saprò solo finita la conferenza“. Rabiot e Locatelli sono out.

Che opinione ha del Benfica?

L’allenatore bianconero ha descritto il Benfica come squadra abituata alla Champions: “Come società ha una storia europea importante, è abituata ha queste partite, ha buoni giocatori.”

 

Difesa a tre o a quattro?

Il mister ha dichiarato che deciderà in base alle caratteristiche dei giocatori e allo svolgimento della gara: “In questo momento possiamo difendere e costruire a tre, o a quattro. Non è questione di numeri ma di gestione degli spazi”. Su Cuadrado: “Con Alex Sandro out, di esterni ho lui e De Sciglio, e poi c’è Danilo che può fare anche il centrale o il centrocampista”.

 

Non ripetere gli errori commessi contro la Salernitana

L’allenatore bianconero ha analizzato in che cosa la Juve deve migliorare, parlando in maniera critica del match pareggiato contro la Salernitana: “Se non riesci a segnare, non devi subire, non è una vergogna se un primo tempo finisce 0-0. Invece con la Salernitana abbiamo subito. Lì la squadra non deve andare nell’ansia. Le partite sono lunghe. Stessa cosa quando andiamo in vantaggio: serve continuare a giocare, e a volte noi ci siamo un po’ fermati”.

 

Polemiche VAR, argomento chiuso.

Allegri non ha risposto alle polemiche sulla VAR insorte nel match contro la Salernitana: “Non ho mai espresso giudizi sugli arbitri, non sta a me farlo. Per me l’argomento è chiuso.”