NAPOLI, RASPADORI IN STALLO. PRESO NDOMBE'LELE'

NAPOLI, RASPADORI IN STALLO. PRESO NDOMBE’LELE’

18 Agosto 2022

Tutto in stallo fra Napoli e Sassuolo nella trattativa per Giacomo Raspadori, l’oggetto del desiderio di Spalletti. Nel pre partita di Juventus-Sassuolo il direttore generale Carnevali a Sky aveva fatto intendere che in un modo o nell’altro si deve arrivare a una conclusione in tempi rapidi. Ma al momento non c’è intesa tra club nonostante l’ultimo rilancio del Napoli da 29 milioni più bonus che ancora non soddisfa i neroverdi – la domanda è di 30 milioni più 5 di bonus (di cui almeno la metà facilmente raggiungibile). 

 Il nodo principale non è legato al milione di differenza sulla parte fissa (il Napoli ne offre 29) bensì ai bonus: gli azzurri li vogliono legare al numero di gol, assist e soprattutto all’ingresso in Champions, i neroverdi invece al numero di presenze e alla qualificazione del club azzurro alla prossima edizione dell’Europa o della Conference League

Sembra invece fatta ormai fatta per Tanguy Ndombélé destinato a vestite la maglia  del Napoli nella prossima stagione. Dopo l’intesa di massima raggiunta nelle scorse ore con il Tottenham e con gli agenti dl calciatore, la società azzurra ha chiuso per l’arrivo del centrocampista classe 1996: operazione in prestito oneroso da un milione di euro, con diritto di riscatto fissato a 30 milioni. Mancano solo gli ultimissimi dettagli tra tutte le parti in causa, ma già nella giornata di domani sono programmate le visite mediche del centrocampista che negli ultimi sei mesi della scorsa stagione ha giocato in prestito al Lione.