KULUSEVSKI: "VIA DALLA JUVE? LA SCELTA MIGLIORE"

KULUSEVSKI: “VIA DALLA JUVE? LA SCELTA MIGLIORE”

27 Settembre 2022
Il Tottenham ha iniziato bene la sua stagione in Premier League e dopo sette giornate si trova al secondo posto, a un punto dall’Arsenal capolista e appaiato al Manchester City. In una lunga intervista alla “Gazzetta dello Sport”,  Kulusevski parla in maniera non del tutto entusiasmante dei suoi trascorsi in bianconero, tracciando le differenze tra le due squadre, quella ideata da Antonio Conte e quella guidata da Massimiliano Allegri. Il giocatore svedese è sbarcato a Londra a gennaio e da allora ha segnato 6 gol e confezionato 11 assist, cambiando decisamente marcia rispetto alla sua parentesi alla Juventus.
 Queste alcune tra le dichiarazioni più significative del calciatore: ” Io non ho cambiato nulla di me stesso in questi mesi: mentalmente andavo e vado sempre in campo per dare il massimo. Alla Juve, però, non funzionava al di là di quanto mi impegnassi io. La scelta di andare via dalla Juventus è stata la migliore che potessi fare. Al Tottenham il mio corpo è cambiato, grazie soprattutto agli esercizi in palestra, in pochissimo tempo. Si lavora tantissimo tutti i giorni e meglio di quanto facessi in Italia.”

Alla domanda sulle differenze tra i due tecnici, il calciatore ha dichiarato: “Non voglio dire che uno sia meglio dell’altro, perchè ho grande rispetto sia per Allegri che per Conte ed entrambi hanno vinto tanto in carriera, ma il lavoro e l’idea di calcio sono completamente diversi. Al Tottenham, come ho detto, si fatica molto di più e i risultati e i risultati si vedono.

Calciomercato

Contenuti simili