INTER: INIZIATA LA TRATTATIVA PER BREMER

INTER: INIZIATA LA TRATTATIVA PER BREMER

8 Luglio 2022
A piccoli passi, ma sempre più decisi. La trattativa tra Inter e Torino per portare Bremer a Milano è ufficialmente iniziata. Nella giornata di ieri il primo contatto: in un albergo del centro della città meneghina, il summit tra i granata, rappresentati da Vagnati e Moretti, e i nerazzurri, presenti con Ausilio. E al tavolo delle trattative non poteva mancare Busardò, il procuratore del brasiliano.
Il Torino ha ha sparato alto: vuole 40 milioni, una cifra lontana da quello che i nerazzurri vorrebbero spendere, un totale che non superi i 25-28 milioni di euro.  Permane la distanza tra i due club, ma Ausilio e Marotta dal conto loro possono contare sull’accordo con il giocatore, che vuole l’Inter.  Bremer è pronto a firmare un quadriennale con opzione per un altro anno da 2,5 più bonus a stagione. L’Inter anzitutto deve fare cassa e, a questo scopo, aspetterà di piazzare Skriniar al Psg: dai parigini dovrebbe arrivare una cifra vicina agli 80 milioni, o al massimo 70 più bonus, senza contropartite incluse.  Soldi da reinvestire nell’affare Bremer, ma i nerazzurri cercano di abbassare le richieste torinesi: Il metodo è l’inserimento di giovani quali Carboni e Casadei, gioiellini della Primavera classe 2003  molto graditi a Juric che il Torino li vorrebbe a titolo definitivo, ma che l’Inter vorrebbe ancora controllare per il futuro.