CR7: ULTIMA CHIAMATA CON IL CALCIO CHE CONTA

2 Dicembre 2022

In Italia ancora si parla di lui, non solo per le sue prestazioni ai Mondiali del Qatar ma anche per gli sviluppi dell’inchiesta sui conti della Juventus e sulla sua volontà di battere cassa per gli effetti dei presunti accordi privati con il club. Ma Ronaldo fa parlare di sè anche in chiave mercato. Un’offerta faraonica arriva dall’All Nassr, che ha deciso di fare sul serio per il giocatore: sul piatto 200 milioni di euro a stagione per l’asso portoghese. L’indiscrezione proveniente dalla Spagna ha trovato poi conferme, anche se bisognerà poi trattare sugli sponsor e soprattutto sui diritti d’immagine. Al momento dunque niente di firmato o chiuso, anche perché Cristiano è concentrato sul Mondiale.
Al momento militano nella squadra dell’ex mister della Roma Rudi Garcia (in passato in panchina ci sono stati anche Fabio Cannavaro e René Higuita), l’ex portiere del Napoli Ospina, il mediano brasiliano Luiz Gustavo, il trequartista Balisca, e l’attaccante del Camerun Aboubakar. Staremo a vedere cosa deciderà Cristiano. Accetterà o meno la proposta dell’Al Nassr, rinunciando a militare in un campionato competitivo, ma incassando cifre monstre? Difficile dirlo, anche se la prospettiva di guadagnare nel dettaglio 16 milioni al mese, 550mila euro al giorno e 23mila euro all’ora fino al 2025 è quasi irrifiutabile. Al momento non è possibile dare una risposta, il calciatore infatti non sarebbe intenzionato a prendere decisioni durante la competizione mondiale.

 

Calciomercato Cristiano Ronaldo

Contenuti simili