POGBA CONTESO TRA JUVE E REAL. SEMPRE PIU' VICINO L' ADDIO AL MANCHESTER UNITED

Che la Juventus e l’entourage di Pogba lavorassero al ritorno in bianconero del centrocampista non è certo una novità tra gli addetti ai lavori, i primi rumors su una possibile nuova esperienza alla Juve risalgono a giugno dell’anno scorso. Ma negli ultimi giorni si è fatto un passo in avanti stando a quanto dichiarato dalla stampa Inglese.

Va premesso che Pogba non sta attraversando un periodo semplice, è infatti reduce da una stagione difficile a causa dei numerosi “acciacchi”. Peraltro, l’ultimo infortunio alla caviglia potrebbe tenerlo fuori dal campo di gioco per molto tempo. Malgrado i problemi fisici, il Manchester United non sarebbe disposto a cederlo a prezzo di saldo. Secondo quanto riportato dal Sun, sarebbero alla finestra Juventus e Real Madrid, bisognose entrambe di un rinforzo a centrocampo, con la prima Società pronta a fare un tentativo già in questa sessione di mercato. Sempre secondo il tabloid inglese, il cartellino del calciatore sarebbe stato valutato 100 milioni di euro. 

Tuttavia dall’ambiente del Real sono arrivate smentite sul possibile approdo del francese in “camiseta blanca” (a farne portavoce Zinedine Zidane). Non risultano invece ad oggi smentite ufficiali sulla trattativa da parte di esponenti della Juventus. Con tutta probabilità Juventus e Real Madrid sono sulle tracce di Paul Pogba e sono entrambe a lavoro per strappare il si del campione del mondo. L' interessamento dei due club potrebbe far schizzare il prezzo del cartellino ben oltre i  100 milioni ipotizzati.  Le prossime settimane saranno decisive per indirizzare le volontà dei club e del calciatore.