CELIK SI PRESENTA ALLA ROMA

L’arrivo a Roma, i primi allenamenti, adesso la presentazione al mondo giallorosso. Zeki Celik, terzino turco classe 1997, acquistato a titolo definitivo dal Lille per 7 milioni di euro più una percentuale del 15% sull’eventuale futura rivendita, ha parlato in conferenza stampa a Trigoria ammettendo tutta la felicità per la sua nuova avventura in Italia.



 

Qual è l’obiettivo e la motivazione che ti ha portato ad accettare la Roma?

"La Roma è grandissimo club, sono rimasto molto lusingato perché mi hanno voluto fortemente. È una grande occasione per fare un passo in più, alzare l’asticella. Conosciamo tutti il mister, per me è una motivazione in più lavorare anche con lui"

 

Dal punto di vista tecnico qual è un tuo pregio e quale invece la parte dove devi ancora migliorare?

"Mi ritengo forte in fase difensiva, nei punti dove migliorare dico sia negli aspetti difensivi che in quelli offensivi"

 

Quali sono i tuoi obiettivi? Avevi mai pensato di giocare in Serie A e se sì quale sono le tue sensazioni?

"Sono felice di essere il quarto giocatore turco a indossare questa maglia. Ho sempre sognato di giocare in Serie A, spero di contribuire ai successi di questo grande club"

 

Come pensi di adattarsi in una difesa a tre?

"Mi sono trovato bene sia a 3 che a 4, sul modulo sono decisioni che deve prendere il mister. Non ho ancora parlato con Mourinho, ma saranno decisioni da prendere insieme quando inizieremo a lavorare insieme"