SESTO GLOBE SOCCER PER CR7. L’ AGENTE MENDES: "STA BENE A TORINO E RIMARRÀ ALLA JUVE"

Sesto Globe Soccer Awards per CR7. Il Portoghese riceve il premio dallo Sceicco Mansour Almaktoum. E’ il suo sesto Globe Soccer Awards. Con lui il super agente Jorge Mendes, a sua volta premiato con il 9° Globe Soccer come miglior procuratore dell’anno.

Mendes nel corso dell’evento ha rilasciato alcune dichiarazioni importanti sul futuro del suo assistito, sottolineando che Ronaldo continuerà a giocare altri 5-6 anni e, sulla permanenza della Juventus, che resterà ancora a lungo, senza tuttavia dare in questo caso riferimenti temporali precisi. Queste le parole rilasciate: “Ogni anno Ronaldo stupisce con go pazzeschi. La scorsa stagione con la “bicicletta” con il Real Madrid alla Juventus, poi a fine anno con la volèe al Manchester United su lancio di Bonucci. CR7 compirà 35 anni il prossimo 5 febbraio ma può giocare tranquillamente ancora per 5-6 anni, qualora lo voglia. Il suo corpo è una macchina perfetta. Lui è un giocatore completamente diverso da tutti gli altri, un alieno come lo chiamo io. Sta bene a Torino vuole ancora rimanere e vincere alla Juventus!”.

Anche CR7 ha avuto modo di ringraziare, innanzitutto, il mondo Arabo per il particolare apprezzamento dimostrato nei suoi confronti. Sulla recente prodezza alla Sampdoria: “Sono arrivato a quota 2 metri e 57 centimetri, ma posso fare di meglio. Pensavo di aver raggiunto i 2,90. Ci voglio riprovare. La prossima volta voglio salire ancora più in alto <…> se non i migliore, uno dei due-tre migliori realizzati di testa in carriera”.