SERIE A FEMMINILE: JUVE IN VETTA ALLA CLASSIFICA

La Juventus, già campione d’inverno, si porta ad otto punti  da  Roma e Sassuolo. 

Il Milan di Ganz  passa in vantaggio al 2’ con Adami. Immediata la reazione delle campionesse d’Italia con Staskova, che ribatte in rete la respinta del portiere sulla punizione di Girelli. A regalare il 2-1 alla Juventus Bonansea, che approfitta di un errore del portiere Giuliani rubando palla e insaccando. Nella ripresa Ganz inserisce Longo al posto di Stapelfeld: la mossa è azzeccata perché proprio la nuova entrata con un destro dal limite realizza il pareggio milanista. 

 Calcio di rigore per la Juventus per mani di Arnadottir su tiro di Caruso:  Boattin trasforma.  Staskova chiude i conti sfruttando il secondo grave errore del pomeriggio di Laura Giuliani prima del definitivo 5-2 di Hurtig.  Che Juve!

Testa e cuore ora all’incontro con il Servette in Champions: in palio, all’Allianz Stadium, c’è lo storico passaggio ai quarti di finale di Uefa Women’s Champions Laegue.