ROMA: AFFARE MERTENS AD UNA CONDIZIONE

La Roma tratta con Dries Mertens, che non ha ancora raggiunto l’accordo col Napoli per rinnovare il contratto. Mourinho sarebbe felice di avere un giocatore esperto, anche avanti con gli anni, per ogni ruolo: in porta c’è Rui Patricio, in difesa Smalling, a centrocampo arriverà Matic, in attacco l’uomo giusto può essere Mertens. Il classe ’87 avrebbe chiesto un anno di contratto a 2,4 milioni più bonus più 1,6 milioni di premio alla firma, più 800.000 euro da girare agli agenti e la Roma non vuole arrivare a queste cifre (e neppure il Napoli). L’offerta giallorossa sarebbe con una formula 1+1, legata al numero di presenze, intorno ai 2 milioni più bonus, con commissioni contenute entro il 10 per cento dell’accordo, come da policy aziendale. Sta al giocatore decidere se abbassare le sue pretese o aspettare altre offerte (anche il Valencia sarebbe interessato).