MILAN : 36 MILIONI PER DE KETELAERE

La trattativa tra i rossoneri e il Bruges è ormai definita dopo che le due società hanno trovato l'accordo sul cartellino del giocatore: intesa raggiunta per 36 milioni di euro bonus compresi e una percentuale sull'eventuale futura rivendita (l'offerta presentata al Bruges nell'incontro di Lugano).  Restano solo da definire gli ultimimissimi dettagli: gli agenti stanno sistemando le ultime cose con il Bruges e la parte relativa alle commissioni con il Milan. Piccoli particolari visto che l'operazione è prossima alla chiusura. Un ulteriore indizio è arrivato stamattina, quando De Ketelaere non ha partecipato all'allenamento della squadra di Carl Hoefkens e non si è presentato al centro sportivo. Le parti sono al lavoro per sistemare anche gli ultimissimi dettagli: se tutto verrà risolto nelle prossime ore, il trequartista belga sosterrà le visite mediche in Italia domenica, altrimenti tutto slitterà a lunedì.

Il Milan vede vicino il traguardo dopo settimane di trattative. È stata importante la volontà del giocatore, che da subito ha espresso la propria preferenza ai rossoneri, nonostante l'offerta dall'Inghilterra del Leeds. De Ketelaere è stato da subito il primo obiettivo del Milan per la trequarti e adesso Stefano Pioli si prepara ad accogliere un giocatore ideale per il suo 4-2-3-1. Classe 2001, cresciuto nel settore giovanile del Bruges, il trequartista belga vanta già più di 100 presenze in carriera, 16 delle quali in Champions League dove ha segnato 2 gol.