LUKAKU - INTER? LA VOLONTA' DEL BELGA E' CHIARA

In queste lunghe settimane, Lukaku, è uno dei più chiacchierati del mercato. Sogna un ritorno di fiamma a Milano, nella città che ha lasciato da protagonista: al Chelsea quest’anno non ha brillato e numerose sono state le frizioni con Tuchel. In un’intervista a Corsport il belga ha espresso questo concetto “ci penso io a convincere il Chelsea”.

 Si sottolinea come non ci sia stato alcun contatto tra i club, e l’Inter aspetta la prima mossa da Lukaku. Marotta e Ausilio fanno leva sulla volontà del giocatore di tornare in nerazzurro, ma attendono proprio da lui un segnale.

 Qualche numero: Lukaku al momento guadagna 12 milioni di euro netti più 3 di bonus e sembrerebbe  essere disposto a scendere sino ai 7 che guadagnava nei due anni a Milano. Ma se anche si andasse oltre giugno, non sarebbero quei 3-4 milioni in più a far saltare l'affare, a patto che - questa è la variabile più importante della trattativa - il Chelsea conceda un prestito gratuito o poco oneroso. Il Chelsea, che ha acquistato il giocatore pagandolo ben 115 milioni di euro, invece, sembra voglia monetizzare senza minusvalenze, rinunciando a formule di prestito.