LUIS SUAREZ OFFERTO ALLA JUVENTUS

Luis Suarez e Juventus, un’altra volta. Nell’estate del 2020 finì malissimo, con l’affare saltato e l’inchiesta sull’esame “farsa” sostenuto dall’attaccante uruguaiano all’università di Perugia per ottenere la certificazione linguistica utile ad avere la cittadinanza italiana. Il Pistolero nel frattempo finì all’Atletico Madrid: un primo anno ancora da 21 gol, un secondo con più difficoltà e 13 reti segnate. Il suo contratto però è in scadenza a fine giungo e Suarez cerca quadra. Dopo aver terminato la sua avventura al Wanda Metropolitano, Suarez ha preso la decisione di restare in Europa, di rimandare di un anno il trasferimento nella Major League Soccer, magari insieme all'amico Messi. I suoi agenti si sono messi al lavoro per cercargli una nuova squadra e l'hanno offerto alla Juventus, che al momento non sembra essere particolarmente interessata, impegnata nelle trattative per Pogba e Di Maria. Inoltre altro problema sarebbe l’ingaggio dell’uruguaiano, che ,scrive SportMediaset, chiede 5 milioni di euro netti a stagione, rispetto ai 7,5 percepiti all’Atletico. Troppi per la Juventus, considerata l’età del calciatore ( che ha 35 anni)