LA ROMA VICINA A CELIK

Zeki Celik si trasferirà in giallorosso percependo due milioni di euro netti a stagione per cinque anni.  Aveva tante offerte, l’accordo col giocatore è stato trovato grazie a Mourinho, che gli ha telefonato manifestandogli tutta la sua stima, e lo ha convinto a sposare il progetto della Roma. Roma e Lille, invece, sono ancora in trattativa per la ricerca di un accordo: la richiesta dei francesi era di nove milioni di euro, i Friedkin erano fermi a sei e la quadra si è trovata a metà strada, sui 7/7,5 milioni.  Zeki Celik, terzino destro classe 1997 del Lille, è un giocatore versatile, perfetto per la Roma che verrà. Può giocare terzino nel 4-2-3-1 ed esterno nel 3-4-2-1 o nel 3-5-2, esattamente quello che va cercando Mourinho per creare la coppia a destra con Karsdorp. Ha capacità di spinta, un bel cross e tanta energia da mettere in mezzo al campo. Grazie alle sue caratteristiche di spinta è stato determinante per la vittoria della Ligue 1 del Lille la passata stagione. Quest’anno invece, la squadra transalpina non è stata capace di ripetersi, il turco però ha ugualmente disputato un’annata di tutto rispetto collezionando 32 presenze condite da 2 gol e 3 assist nel campionato francese; in Champions League invece è sceso in campo 7 volte.