LA ROMA RITIRA LA PARTECIPAZIONE AL TROFEO GAMPER

Dietrofront sulla sfida contro il Barcellona. La Roma ha comunicato di aver ritirato la propria partecipazione al Trofeo Gamper, previsto a Barcellona il 6 agosto 2022.

Come riporta il comunicato del club giallorosso "La decisione deriva dalla necessità di modificare la pianificazione delle amichevoli estive, al fine di creare le migliori condizioni possibili di lavoro, in vista della prossima stagione, per la Prima Squadra maschile e per quella femminile del Club. Entrambe le squadre proseguiranno il proprio percorso di preparazione attraverso altri impegni, meno impattanti sotto il profilo degli spostamenti, che saranno comunicati non appena definiti. Si ringrazia per l’invito il FC Barcellona, a cui il Club augura un buon proseguio di preparazione estiva".

Dietro alla decisione del club giallorosso c'è lo zampino di Mourinho, che ha controllato il calendario della sua squadra in pre-season e quello della nuova Serie A, che vedrà per la Roma impegnata in 4 trasferte nelle prime 6 giornate di campionato dopo che in 12 giorni si muoverà dal Portogallo a Israele, il Tottenham. Tutti questi spostamenti ad una settimana dal via al campionato, il 6 agosto, hanno portato Mou e Pinto a ritirare la partecipazione dei capitolini al Gamper

Il Barcellona ha annunciato il ritiro della Roma e non ha nascosto il disappunto per questa decisione.  L'ufficio legale del Club sta studiando possibili azioni contro il club italiano per i danni causati all'FC Barcelona e ai suoi tifosi a causa di questa decisione inaspettata e ingiustificata.