LA JUVE CI RIPENSA E TRATTIENE DE SCIGLIO

Ad un passo dalla chiusura dell’affare, la Juventus ha deciso di fare marcia indietro privilegiando l’aspetto tecnico a economico. Ad influenzare la scelta è stato il recente infortunio di Danilo: adesso Sarri ha i giocatori contati sulle fasce laterali, con Cuadrado a destra e Alex Sandro a sinistra. 

De Sciglio, utilizzabile su entrambe le corsie, diviene così inaspettatamente prezioso. Inoltre, ci sono ulteriori considerazioni da fare in merito.

 Come già rilevato da goalnews24.it nei precedenti interventi, Kurzawa necessiterebbe di un periodo difensivo di apprendistato, al contrario, De Sciglio appare subito pronto all’uso, essendo da tempo al cospetto di Sarri ed avendone digerito i suoi sistemi di gioco. Insomma, alla Continassa hanno preferito evitare ogni tipo di rischio, considerate le emergenze fisiche e data la risaputa affidabilità di De Sciglio.  

Con il cambio di programma i bianconeri hanno però rinunciato a una plusvalenza che sarebbe stata di circa 20 milioni di euro, dal momento che i due club avevano una intesa di massima per valutare entrambi i calciatori sui 25 milioni.