JUVE: SFUMA L'AFFARE WIJNDAL

Secondo quanto scrive oggi il Telegraaf Owen Wijndal, terzino sinistro 22enne dell'AZ Alkmaar, a lungo trattato dai bianconeri, è a un passo dall'Ajax. Il club più vincente d'Olanda è vicino alla chiusura per poco più di 10 milioni di euro, il nazionale orange dovrebbe sostenere in settimane le visite mediche, al termine delle quali firmerà il contratto fino al 2027. L’Ajax ha bruciato sul tempo i bianconeri  perché Arrivabene e Cherubini avevano necessità di far cassa e non hanno affondato il colpo, seppur trattavano il giocatore da tanto tempo. Il terzino olandese è cresciuto nell’AZ Alkmaar, dove milita ancora oggi, e di cui spesso ne indossa la fascia da capitano.  Winjdal in questa stagione ha disputato 25 partite in Eredivisie con 1 gol all’attivo e 8 assist forniti ai compagni per le loro segnature.A questi aggiunge 8 presenze con 1 assist in Conference League e 4 presenze con 1 assist in Coppa d’Olanda.Evidente la crescita avuta nell’ultimo campionato tanto che gli ha permesso di diventare un titolare anche della nazionale olandese con cui ha finora disputato 11 partite. Giocatore duttile: oltre al naturale ruolo di terzino sinistro può agire anche più alto sulla corsia mancina, oltre che da centrale difensivo in caso di bisogno. Il suo valore di mercato si attesta intorno ai 12 milioni di euro, il suo contratto scade a giugno 2024, ma ora è vicinissimo all'Ajax. Quella che è una priorità del mercato dei bianconeri, purtroppo, sta per sfumare.