JUVE - SASSUOLO: DICHIARAZIONI PREGARA DI ALLEGRI

Alla vigilia dell' esordio in campionato contro il Sassuolo, all'Allianz Stadium, il tecnico Max Allegri ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:  

SU INTER, MILAN E ROMA

"Inter e Milan sono davanti a tutte, ma anche la Roma mi incuriosisce perché ha lavorato bene sul mercato. Per noi è un test importante contro il Sassuolo, ma quest'anno con la sosta per il Mondiale cambia tutto. Il primo campionato finisce il 13 novembre e dobbiamo essere nelle prime quattro in quel momento per giocarci il campionato da gennaio in poi e passare il turno in Champions". E sul possibile utilizzo di Kostic dal 1' contro gli emiliani: "Crossa molto bene e ha un ottimo controllo di palla. Devo decidere tra lui, McKennie e Cuadrado. Sono molto contento del suo arrivo, Vlahovic ne trarrà beneficio".


SUL SASSUOLO

"Abbiamo lavorato bene in questo mese, ma la prima partita è sempre strana e incuriosisce. Contano i tre punti e affrontiamo una squadra tecnica che l'anno scorso ci ha battuto in casa. La condizione non è massimale, ma dobbiamo giocare da squadra e con grande entusiasmo da parte di tutti".

UNA JUVE PIU' FORTE DELL' ANNO SCORSO?

"Non lo so, dico solo che abbiamo sostituto giocatori ottimi che sono partiti con giocatori ottimi che sono arrivati".