INZAGHI TRA SOGNO E REALTA': DOMENICA PROVA DI FORZA CONTRO I BIANCONERI

"Il mio sogno? Essere il primo, nella storia della Lazio, a vincere uno scudetto da allenatore dopo esserci riuscito da giocatore". Simone Inzaghi lo disse la scorsa estate, poco dopo il il rinnovo contrattuale con la lazio, nel quale fu inserito per lui un bonus per la vittoria del tricolore. “Meglio avere prudenza. Il nostro scudetto si chiama qualificazione in Champions”, sottolinea tuttavia l’allenatore laziale in questo periodo.

“Vogliamo regalare ai nostri tifosi un sogno. E comunque ringrazio i ragazzi, sono quattro anni che mi emozionano.” Già. Quello che sembrava il traguardo massimo per questa Lazio (un posto tra le prime quattro) è diventato fattibilissimo: il margine sul quinto posto è attualmente molto ampio e rassicurante.

Intanto testa alla finale di Supercoppa Italiana. Inzaghi sta infatti preparando la sfida a Riad contro una Juventus in grande fiducia.