IL BAYERN BATTE IL LIONE E VOLA IN FINALE DI UCL

La partita inizia bene per il Lione che, nel primo quarto d’ora, sembra essere avere il controllo del gioco. Al 4’ minuto la squadra di Garcia si rende infatti subito pericolosa con Depay che, involatosi verso la porta di Neuer, non riesce a beffare il portiere del Bayern.

Subito dopo i Francesi vanno ancora più vicini al goal con Toko-Ekambi che centra il palo a pochi metri dalla porta, dopo l’azione personale che lo vede a tu per tu con il portiere Tedesco. I Bavaresi rispondono con il tiro maldestro di Goretska che viene smanacciato da Lopes.

Trascorsi i buoni 15 minuti del Lione, il Bayern viene fuori e, al 18° minuto di gioco, passa in vantaggio con Gnabry che finalizza alla perfezione il lancio dalla trequarti di campo, accentrandosi e calciando sotto l’incrocio dei pali dalla distanza di circa 25 metri.

Il Bayern prende fiducia e ritmo. Al 33° minuto raddoppia di nuovo con Gnabry che, questa volta, segna a pochi passi dalla porta sul tap-in di Lopes.

Prima della ripresa il Bayern sembra in totale controllo della partita, forte del vantaggio di due reti. Il Lione invece si innervosisce e riceve due cartellini gialli provocati dai falli d Marcal e Marcelo.

Nella ripresa entra Thiago Mendes per Bruno Guimares. Per il Bayern esce Boateng a causa di un infortunio, al suo posto Sule. Nel secondo tempo il Bayern continua a dominare la partita. Al 58’ minuto, però, Neuer salva il 2-0 con un’uscita sul tiro di Toko-Ekambi che, tutto solo di fronte all’estremo difensore, non riesce ad andare a segno.

Flick manda in campo Coman al posto di Perisic che esce tra gli applausi dei compagni. Nel finale spazio anche a Coutinho che subentra a Gnabry al 78°. L’attaccante subentrato va subito in goal, ma la rete viene annullata per fuorigioco. La partita volge al termine ed il Lione non sembra riuscire ad impensierire la squadra Tedesca.

 Al 88° arriva anche il terzo goal targato Lewandowski (cinquantacinquesimo goal stagionale per lui) che chiude definitivamente i conti.

Il Bayern Monaco vince così per 3-0 conquistando meritatamente la finale contro il Psg. I Tedeschi non deludono, pur rischiando qualcosa a causa della velocità del Lione che, tuttavia, non riesce ad andare oltre l’occasione culminata con il palo di Toko-Ekambi.

La finale tra Bayern Monaco e Psg andrà in scena Domenica 23 Agosto a Lisbona.