CARESSA A GIULINI: "COLPA DI SKY SE SIETE RETROCESSI?"

La scorsa domenica è andato in scena un acceso confronto tra Giulini e Caressa dopo la retrocessione del Cagliari in Serie B.

Il Presidente  del club sardo non ha digerito le dichiarazioni del giornalista che ha rivelato in diretta, qualche giorno fa, indiscrezioni su un possibile trasferimento della proprietà del club.

Il tutto si è consumato dopo la retrocessione del Cagliari, nell'intervista ai microfoni di Sky. Caressa è stato accusato da Giulini di aver infamato il Cagliari, diffondendo false notizie sulla cessione del club, che di fatto non avverrà. Queste le parole del Presidente rivolte al giornalista: “A te non rispondo Caressa, hai fatto un’infamata. In settimana hai detto che avremmo venduto la società, senza verificare né chiedere niente a nessuno”. La replica di Caressa: “Se lei ritiene che riportare una notizia è un’infamata, allora ha una visione del calcio e del mondo non attuale. Ora le chiedo: cambiare tre allenatori non è stata una delle cause della retrocessione?” A questo punto, Giulini interrompe l’intervista. Poi chiude anche Caressa, affermando: “Ora è colpa di Sky se siete retrocessi.