AMICHEVOLE NAPOLI -JUVE STABIA: A SEGNO NDOMBELELE

L'amichevole Napoli-Juve Stabia è finita 3-0 con  le reti di Ndombelele, Ambrosino e Zerbin.  Prima del fischio d'inizio sono stati presentati tutti gli ultimi arrivati: Sirigu, Ostigard, Olivera, Ndombele, Raspadori, Simeone, Kim e Kvaratskhelia, salutato dai tifosi con una vera e propria ovazione.
Primi minuti in campo al San Paolo per Tanguy Ndombélé. Il francese, schierato al fianco di Elmas nella mediana a due, ha impegato 57 minuti per realizzare il suo primo gol con un potente destro dalla distanza. Prima volta in campo al Maradona anche per Leo Ostigard. Il norvegese ha fatto coppia con Juan Jesus, ed è stato sostituito al 77° minuto: al suo posto è entrato il giovane Luigi D'Avino, classe 2005. 
Simeone ha guidato l'attacco azzurro, supportato da Politano, Raspadori e Ounas. La migliore occasione per il Cholito è arrivata nel recupero del primo tempo, con un tentativo dalla distanza terminato di poco a lato. Non sono mancate le occasioni da gol anche per Raspadori. Trequartista del 4-2-3-1, l'ex Sassuolo si è reso più volte pericoloso, prima di lasciare il campo al 77° minuto. Al suo posto è entrato Lorenzo Russo (classe 2005).