ALLEGRI: NO AL PSG, MA SCONTENTO DEL MERCATO

Un incontro cordiale, una proposta allettante e tentatrice, ma alla fine è arrivato il ‘no’ pronunciato con serenità e senza rimpianti. Massimiliano Allegri ha declinato l’offerta del Paris Saint Germain per rispetto della Juventus e del contratto che lo lega alla Vecchia Signora fino al 30 giugno del 2025, per la quale l’estate scorsa ha rifiutato anche il Real Madrid. Tuttavia, come scrive “La Gazzetta dello Sport”, sarebbe scontento del mercato di Agnelli.Per ora, alla data del 15 giugno, l’unica certezza del mercato della Juventus sembra arrivare da Paul Pogba il cui ritorno a Torino dovrebbe essere formalizzato proprio all’inizio del mese prossimo. Per il resto, nulla di ciò che era stato garantito ad Allegri è stato fatto. Tuttavia La trattativa per l’ingaggio di Angel Di Maria procede a rilento, mentre l’interesse per Koulibaly, il vero obiettivo di Allegri per sostituire capitan Chiellini, non si è ancora concretizzato. Per non parlare dei possibili acquisti italiani, da Berardi a Zaniolo ancora in alto mare.